The miracles of science™

Seleziona Settore


Crop Protection

Profilo DuPont

DuPont: Scienza, Tecnologia, Innovazione al Servizio dell’Agricoltura.

THE MIRACLES OF SCIENCE™

 

Tutto ebbe inizio piu' di due secoli fa.

Era il 1802 quando Eleuthère Irenée du Pont de Nemours, un emigrante francese allievo di Lavoisuer, il padre della chimica moderna, fondo' a Wilmington nel  Delaware (U.S.A.), quello che sarebbe divenuto uno dei piu' grandi gruppi industriali del mondo.
DuPont e' uno dei pochi gruppi industriali la cui storia e le cui tradizioni hanno radici così lontane.
Il contributo al progresso della società e al miglioramento della qualità della vita è stato continuo nell’arco di questo periodo, sostenuto da una ricerca unica in grado di proporre sempre soluzioni in linea con le esigenze del tempo.

La scienza e l’elevata tecnologia hanno guidato i cambiamenti nel corso dei secoli, ma alcuni valori sono stati, sono e saranno sempre alla base dell’attività di DuPont in tutti i campi: la sicurezza, l’etica, il rispetto per le persone e per l’ambiente in cui esse vivono.

Due secoli di vita hanno mutato invece la struttura di DuPont: dal fondatore e dai suoi successori si è passati alla vera “public company” ad azionariato diffuso dei nostri giorni.

Oggi DuPont conta oltre 79.000 collaboratori e opera a livello globale nei settori delle scienze della vita, dei materiali e della chimica.

Tra i suoi principali prodotti si trovano, materie plastiche ad alte prestazioni, fibre tecniche, compositi, materiali per imballaggi ad alte prestazioni, prodotti per la protezione dei raccolti, colture di tipo innovativo, sostanze chimiche speciali.

Tra i più noti marchi di DuPont si trovano Teflon® (polimeri, fibre, trattamenti), Kevlar® (fibre tecniche cinque volte più resistenti dell’acciaio a parità di peso), Tyvek® e Sontara®, Nomex® (fibre tecniche resistenti al calore), Corian® (superfici), Titus®, Londax®, Curzate®, Lannate®, Equation®, Gulliver®, Steward®  e Vydate® (prodotti per la protezione delle colture).

L’agricoltura come fonte di alimenti per le popolazioni e di materie prime per l’industria è un settore di primario interesse per DuPont.

L’obiettivo di conciliare le esigenze alimentari di una popolazione in rapida crescita e quelle di uno sviluppo ecologicamente sostenibile è parte vitale dell’impegno di DuPont per il mondo agricolo.

Grazie ad una ricerca sofisticata ed alle tecnologie più avanzate mettiamo a disposizione dell’agricoltore moderno strumenti e soluzioni innovative per la protezione dei raccolti, caratterizzate da sicurezza ed efficacia elevate coniugate ad un ridotto impatto ambientale.

Non a caso la famiglia chimica più interessante proposta dall’industria negli ultimi anni al mondo agricolo è quella delle sol-foniluree: un frutto della ricerca DuPont.

Oggi milioni di agricoltori in tutto il mondo proteggono frumento, riso, mais, bietola, soia ed altre colture con solfoniluree DuPont: il basso dosaggio, il meccanismo d’azione, le favorevoli propietà ecotossicologiche sono i componenti principali di un contributo tangibile a favore di una produzione agricola rispettosa delle esigenze dell’ambiente in cui viviamo ed operiamo.

Il nostro impegno per l’agricoltura è anche l’attenzione che dedichiamo a tutti gli aspetti del lavoro di chi vi opera: esempio ne sono le risorse che investiamo per l’innovazione delle formulazioni e degli imballi.

Tutti i più recenti prodotti sono proposti in formulazioni DF (granuli idrodispersibili), in sacchetti idrosolubili o in emulsione acquosa per i liquidi a beneficio di una sempre maggiore sicurezza durante l’impiego e il trasporto.

Le formulazioni DF in particolare sono caratterizzate da: facilità di dosaggio, assenza di solventi, elevata selettività per le colture, assenza di polvere, rapida solubilità in acqua ed uniformità di irrorazione, totale svuotamento delle confezioni, migliore conservabilità.

La richiesta dell’agricoltore per prodotti facili da dosare e contenuti in imballi facili da smaltire trova risposta nelle bassi dosi di impiego dei prodotti ad alta tecnologia, nei barattoli con dosatori, nelle bustine idrosolubili e nelle confezioni in poliestere riciclabile.

Lo standard qualitativo che ricerchiamo nei nostri prodotti e che proponiamo con i nostri servizi è parte caratterizzante della filosofia aziendale: Du Pont de Nemours Italiana è stata una delle prime aziende agrochimiche ad ottenere la certificazione secondo la normativa del sistema di qualità UNI EN ISO 9001:2000.

Questa certificazione garantisce la conformità dei nostri sistemi e processi di gestione agli elevati standard qualitativi richiesti, nonché la messa in atto di criteri operativi tendenti alla migliore soddisfazione della clientela.

L’attenzione per le esigenze dell’agricoltore, l’evoluzione nelle richieste dei consumatori e l’importanza per il rispetto dell’ambiente hanno dato vita a progetti finalizzati al riconoscimento della qualità delle produzioni agricole. Un esempio di questa attività è il “Progetto Qualità Globale” DuPont. Nato nel 1993, ha come obiettivo la salvaguardia della produzione viticola nel rispetto degli ecosistemi e della salute dell’operatore e del consumatore ed è destinato alle Aziende vitivinicole orientate alla qualità. “Qualità Globale” significa anche ottimizzazione dei costi, orientamento della produzione viticola in funzione delle esigenze del consumatore senza mai dimenticarsi che “LA QUALITA’ DEL VINO SI COSTRUISCE NEL VIGNETO, IN CANTINA E SUL MERCATO”.

La qualità è la somma di tutti gli elementi che compongono la filiera del vino: qualità della zona di origine, qualità della tecnica agronomica, qualità di difesa fitoiatrica, qualità delle tecniche di vinificazione e qualità del marketing.

DuPont è “sul campo” a fianco dell’agricoltore con una capillare e qualificata rete di assistenza tecnica in grado di offrire la più ampia collaborazione per fare fronte alle problematiche di protezione delle colture; l’attività di sperimentazione e sviluppo condotta in diversi ambienti e le esperienze maturate permettono la messa a punto di linee di difesa adatte alle situazioni ed ai problemi di cui si cerca soluzione.

DuPont lavora oggi per il domani dell’agricoltura: la piattaforma Agriculture & Nutrition, di cui fanno parte DuPont Crop Protection, Pioneer, PTI, Qualicon, ecc. sarà in futuro il nucleo centrale delle attività di DuPont.

Lo sviluppo di nuovi prodotti secondo tecnologie “tradizionali” e metodologie innovative: permetterà di introdurre alimenti e materie prime ad alto valore aggiunto, la produzione di alimenti più sani e nutrienti con caratteristiche organolettiche migliori.